Premio Donida 2009: il 9 maggio a Milano.

Il 9 maggio 2009 i grandi nomi della musica, i rappresentanti della grandi case editrici musicali, giornalisti ed autori saranno in giuria per presiedere al PREMIO DONIDA 2009, per la prima volta a Milano. Città natale del grande compositore Carlo Donida Labati.Alla finale saranno ammessi solo alcuni tra i cantautori che parteciperanno alle selezioni, al vincitore assoluto andrà il PREMIO DONIDA 2009 – Premio speciale al Compositore: una borsa di studio per un corso di perfezionamento presso il Cet, Centro Europeo Toscolano: il premio sarà consegnato direttamente al vincitore da Giulio Rapetti Mogol.

Ospite speciale della serata PLATINETTE, tra i membri in giuria.
PER LA PREVENDITA www.lacompagnididonida.it oppure www.teatroderby.it

Altri prestigiosi premi verranno consegnati da alcune case editrici musicali partecipanti e da importanti realtà musicali. Si informa inoltre che la data ultima per l’iscrizione alla selezione è stata posticipata al 22 aprile 2009.



Alle selezioni sono ammessi candidati singoli di qualsiasi nazionalità, che abbiano compiuto il 18° anno di età. I concorrenti dovranno presentare tutto il materiale richiesto (scaricabile dal sito www.lacompagnididonida.it) entro e non oltre il 22 aprile 2009. I brani presentati dovranno essere inediti o editi purché liberi da contratto di edizioni musicali. La commissione che sarà presieduta da nomi illustri del campo musicale e discografico sceglierà i 10 finalisti che si esibiranno davanti ad una prestigiosa giuria il 9 maggio 2009 al Teatro Derby. La quota d’iscrizione alla selezione è di €40, per i finalisti alla serata finale la quota di €150.

Il Premio Donida è finalizzato a diffondere il ricordo e la testimonianza del grande Maestro Donida Labati e a trasmettere messaggi di carattere culturale e artistico che siano di esempio ai giovani. Il Premio Donida si inserisce quindi in questo programma con l’intento di rendere omaggio a Carlo Donida Labati e ringraziarlo per averci lasciato una straordinaria eredità culturale con la creazione di opere riconosciute ancora di grande attualità che rappresentano la testimonianza del suo impegno artistico rivolto in modo speciale alla musica. “Ci auspichiamo quindi che da questo evento i giovani traggano un esempio positivo e comprendano l’importanza della musica e dell’arte nella formazione e sviluppo della personalità” commenta la nipote Monica Bettinelli Donida.

Tutti i partecipanti alla serata finale riceveranno un attestato di partecipazione.

Domenico A. Di Renzo - MpA

Autore di testi iscritto SIAE e diplomato al CET, la scuola di musica di Mogol, dopo aver vinto una borsa di studio SIAE. Collabora con diversi artisti emergenti per alcuni dei quali ha curato i testi del disco di esordio. La musica è la sua più grande passione. O meglio, quella arrivata prima nella sua vita. Con gli anni è arrivato il primo computer, il primo contratto internet e con essi l’amore per l’informatica. Ha ideato MUSICApuntoAMICI nel 1999, agli albori di internet in Italia, quando farsi un sito tutto proprio non era così scontato (e semplice) come oggi. Cura i profili social e alcune rubriche del sito tra cui Vetrina Emergenti. Ha scritto un corso di metrica online e tiene corsi completi per autori di testi presso scuole di musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.