“Musica e arte alla Sala Trevisan” Giulianova

Giovedì 11 novembre 2010 alle ore 17,00, nella splendida cornice della Sala Trevisan della Piccola Opera Charitas a Giulianova alta, si terrà il secondo concerto  dell’ottava edizione della rassegna “Musica e Arte alla Sala Trevisan” , organizzata dalla Piccola Opera Charitas di Giulianova e finanziata  dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo, con la direzione artistica di Piero Di Egidio.
In programma l’esibizione del duo composto da Marco Caporaletti al flauto e Tiziana Cosentino al pianoforte, con musiche di Fauré, Telemann, Enescu, Bach e Poulenc.
Marco Caporaletti Nato a Roma nel 1995 inizia lo studio del flauto all’età di sette anni e contemporaneamente entra a far parte del Coro di Voci Bianche “Aureliano” diretto da Bruna Liguori Valenti. Con il Coro Aureliano, in collaborazione con l’Accademia di S. Cecilia, ha partecipato, nel marzo del 2002, all’esecuzione della “Passione secondo Matteo” di J.S. Bach presso l’Auditorium di via della Conciliazione, e all’esecuzione della Sinfonia n. 3 di G. Mahler diretta da Myung-Whun Chung presso il Teatro “La Fenice” di Venezia, nel dicembre 2003; nell’ottobre 2003, in occasione del Berg Festival al Parco della Musica di Roma, ha interpretato il figlio di Maria nel Wozzeck diretto da Daniele Gatti. Nell’ estate 2005, per il festival “Notti Malatestiane” di Rimini, ha eseguito, come voce bianca solista, il secondo dei Chichester Psalms diretto da Stefano Cucci. In qualità di flautista, nel 2004, ha conseguito il 1° premio assoluto e quello per il più giovane concorrente premiato al Concorso “I giovani e l’arte” di Roma , nel 2006 il 1° premio assoluto al Concorso “Città di Grosseto” , nel 2008 il 1° premio al Concorso “Nuovi Orizzonti” di Arezzo, nel 2009 il 1° premio assoluto al Concorso “Riviera Etrusca” di Piombino e il primo premio al Concorso “Rotary Club Teramo Est”. Nel 2010 è risultato finalista  al “Premio delle Arti” indetto dal MIUR. Allievo  di Marta Rossi e Vilma Campitelli, ha conseguito il diploma di flauto con la votazione di 10, lode e menzione presso l’Istituto di Alta Formazione Musicale  “G. Braga” di Teramo. Segue inoltre il corso triennale di flauto tenuto presso l’Accademia Italiana del Flauto da Angelo Persichilli. E’ primo flauto della “Giovane Orchestra dell’Opera” di Roma.



Tiziana Cosentino Allieva dei Maestri Maureen Jones, Alberto Ciammarughi, Sergio Cafaro ed Antonio Bacchelli; per la didattica, ha seguito seminari di tecnica pianistica tenuti dal Maestro Vincenzo Vitale. Vince importanti rassegne e concorsi nazionali ed internazionali: Associazione Ferenc Liszt, Concorso “Giovani Promesse” di Taranto, Selezione Nazionale “Giovani Concertisti di Castel S.Angelo”, Concorso Internazionale di musica da camera “Finale Ligure”. Si esibisce prevalentemente in formazioni cameristiche riscuotendo il consenso unanime di pubblico e di critica. Tra le collaborazioni citiamo la pianista neozelandese Mary Tzambjras, il chitarrista Alirio Diaz, gli attori Walter Maestosi e Lydia Biondi. Ha effettuato registrazioni per la Radio Vaticana e per la RAI. Per la trasmissione europea “Nord Sud”, in rappresentanza dell’Italia , ha registrato, per Radio Tre, in duo con l’oboista Silvia Nesi, le sonate di P. Hindemith e C. Saint Saens. Viene spesso invitata a far parte della giuria di concorsi pianistici nazionali ed internazionali. Oltre all’attività didattica e concertistica, ha curato la Direzione Artistica di alcune importanti manifestazioni: “I Concerti del Teatro Conti”, a Civitanova Marche per gli anni 1980-1996; “Natale in Musica” per il Comune di Roma nel 1998; rassegna “Itinerari d’Amore” per la Provincia di Roma nel 2000. In qualità di Direttore Artistico dell’Associazione Culturale Il Ventaglio, ha curato la rassegna “Classico d’Estate” per il Teatro Comunale di Morlupo, la manifestazione “Il Bel Canto” per il Comune di Vetralla, il Concorso Giovani in Musica per la Provincia di Roma nelle edizioni 2003 e 2005.  Dal 2002 è direttore Artistico di SabinaMusicaFestival. E’ docente di Pianoforte Principale presso l’ Istituto di Alta Formazione Musicale “G.Braga” di Teramo.

I concerti successivi saranno:
16 dicembre    Niccolò Cantagallo pianoforte
28 gennaio 2010   Antonio Castagna pianoforte
18 febbraio 2010 Nunzia Leonetti sassofono Patrizia Fasano – pianoforte
11 marzo 2010   Pietro Laera   pianoforte

I concerti sono tutti programmati alle 17,00; l’ingresso è libero.

Raffaella - Redazione MpA

Appassionata di scrittura creativa e musica. Dalla classica alla lirica, dal pop al metal, senza distinzione di genere ma solo lasciandosi trasportare dalle emozioni e dai mondi fantastici in cui solo la musica ti sa trasportare. Da sempre affascinata dal web e dalle grandi potenzialità offerte dalla Rete e dai social network. Nel 2002, complice MUSICApuntoAMICI, ha conosciuto suo marito Domenico. Grazie a quell’incontro si è avvicinata alla scrittura di articoli di musica per il sito dedicandosi in particolare alla musica emergente italiana. Il lavoro le ha fatto cambiare vita e città ma quella visione aperta su chi vuole entrare da protagonista nel mondo della musica e quel progetto nato per creare uno spazio libero per la musica emergente italiana, non l’hanno più abbandonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.