Jolanda, Corpo e Anima

Jolanda Corpo e AnimaJOLANDA all’anagrafe Jolanda Erculanese è una giovanissima cantante della provincia di Pesaro (Casinina D’Autore) ma di origini napoletane (classe 1993) dotata di vocalità sensuale ed energica di stampo tipicamente blues. Studia anche pianoforte rivelando in breve tempo capacità sorprendenti. Ha già partecipato e vinto diversi festival locali e nazionali fra i quali il Videofestival live nella categoria Emergenti.
Con il suo primo singolo “Corpo e Anima” si affaccia per la prima volta al difficile ma affascinante mondo della discografia.



MUSICA & TESTO: Alessandro Porcella – Ildebrando Giovannelli & Gianni Lardera
ARRANGIAMENTI: Alessandro Porcella
TASTIERE & PROGRAMMAZIONE:  Alessandro Porcella
CHITARRE: Tiziano Malerba
CORI:  Paola Lopane – Alessandro Porcella – Gianni Lardera

Registrato presso “ORQUESTRA STUDIO” di Cava Manara (PV) da FEDERICO “CHICCO” PROVINI
Mixato e Masterizzato presso “ORQUESTRA STUDIO” di Cava Manara (PV) da FEDERICO “CHICCO” PROVINI
Grafica: BLACK & WHITE

Prodotto da GIANNI LARDERA e ALESSANDRO PORCELLA per Live Records
Edito da PA74 Music
Distribuito da PA74 Music

Per saperne di più:

http://pa74music.blogspot.com/2011/02/jolanda-erculanese-corpo-e-anima.html

Raffaella - Redazione MpA

Appassionata di scrittura creativa e musica. Dalla classica alla lirica, dal pop al metal, senza distinzione di genere ma solo lasciandosi trasportare dalle emozioni e dai mondi fantastici in cui solo la musica ti sa trasportare. Da sempre affascinata dal web e dalle grandi potenzialità offerte dalla Rete e dai social network. Nel 2002, complice MUSICApuntoAMICI, ha conosciuto suo marito Domenico. Grazie a quell’incontro si è avvicinata alla scrittura di articoli di musica per il sito dedicandosi in particolare alla musica emergente italiana. Il lavoro le ha fatto cambiare vita e città ma quella visione aperta su chi vuole entrare da protagonista nel mondo della musica e quel progetto nato per creare uno spazio libero per la musica emergente italiana, non l’hanno più abbandonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.