Italia Loves Emilia: Laura Pausini, in gravidanza, non ci sarà

Italia Loves EmiliaIo e Paolo (Paolo Carta, suo compagno nonchè chitarrista della sua band, NdR) siamo felici di annunciare che aspettiamo una bimba.
Volevo che questa notizia arrivasse a tutti direttamente da me.
Siamo contentissimi e chiediamo ai media di rispettare nei prossimi mesi la nostra privacy permettendoci di vivere questa gravidanza fuori dai riflettori.
un abbraccio a tutti, con tutto il mio affetto
Laura

Con queste parole sulla sua pagina Facebook, Laura Pausini annuncia ai suoi fan il fiocco rosa in arrivo.

A seguito della lieta notizia della gravidanza di Laura, il Management dell’artista comunica che è confermata l’uscita dell’ “Inedito cd + dvd Live” prevista per il 27 novembre 2012.

Tuttavia, poiché i medici hanno consigliato a Laura di osservare un periodo di riposo, tutti gli impegni live previsti a livello nazionale ed internazionale (Stati Uniti, Australia, Centro-Sud America, Brasile, Messico e Italia) sono annullati.
Per quanto riguarda l’Italia, le date previste per dicembre di Milano e Roma verranno rimborsate secondo le modalità di cui al sito: http://fepgroup.it/it/news/laura-pausini/milano-roma-rimborso-biglietto



Particolarmente sentita per la cantante emiliana è soprattutto la rinuncia a Italia Loves Emilia il grande concerto di solidarietà per le popolazioni emiliane colpite dal terremoto che si terrà il 22 settembre prossimo a Campovolo (Reggio Emilia):
“Sono davvero molto dispiaciuta di dover rinunciare – ha dichiarato Laura Pausini – perchè tutti sanno che per me partecipare a una manifestazione cosi importante, organizzata per aiutare la mia Emilia Romagna, sarebbe stato un onore, ma in questo momento devo attenermi a quanto consigliato dai miei medici. Invito comunque tutti i miei fans a partecipare e a farsi sentire, perchè sarà un evento straordinario e un gesto di vero aiuto per le popolazioni colpite dal terremoto.
Seguiro’ sicuramente il concerto attraverso Sky e le radio italiane che, come per “Amiche per l’Abruzzo”, hanno deciso di unirsi e trasmettere il concerto a reti unificate.
Sono certa che i miei fans che hanno scelto di arrivare a Campovolo da tutto il mondo potranno godere di uno spettacolo unico e conoscendoli so che saranno felici di essere li per la causa nonostante la mia assenza”.

 

Raffaella - Redazione MpA

Appassionata di scrittura creativa e musica. Dalla classica alla lirica, dal pop al metal, senza distinzione di genere ma solo lasciandosi trasportare dalle emozioni e dai mondi fantastici in cui solo la musica ti sa trasportare. Da sempre affascinata dal web e dalle grandi potenzialità offerte dalla Rete e dai social network. Nel 2002, complice MUSICApuntoAMICI, ha conosciuto suo marito Domenico. Grazie a quell’incontro si è avvicinata alla scrittura di articoli di musica per il sito dedicandosi in particolare alla musica emergente italiana. Il lavoro le ha fatto cambiare vita e città ma quella visione aperta su chi vuole entrare da protagonista nel mondo della musica e quel progetto nato per creare uno spazio libero per la musica emergente italiana, non l’hanno più abbandonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.