Premio Donida – Il talent dei compositori

APERTE LE ISCRIZIONI PER IL PREMIO DEDICATO Al COMPOSITORE

DI ‘VECCHIO SCARPONE’ E ‘LA COMPAGNIA’:

11 MAGGIO AUDIZIONI A VERONA, POI TAPPE IN TUTTA ITALIA

Milano, 10 aprile Sono aperte le iscrizioni alle selezioni del PREMIO DONIDA, concorso musicale giunto alla quinta edizione, che intende valorizzare talenti nel campo della COMPOSIZIONE MUSICALE in memoria di CARLO DONIDA LABATI autore di ben 126 musiche per Mogol, che vide le proprie canzoni (Al di là, La spada nel cuore, Vecchio scarpone, La Compagnia tra i titoli più noti…) interpretate da grandi nomi come Mina, Battisti, Charles Aznavour, Vasco Rossi e molti altri.

La prima tappa di selezione, e unica data in Veneto, è prevista per sabato 11 maggio a Verona presso l’Accademia di Alta Formazione Musicale (via San Cosimo n. 6).

Il Premio è aperto a tutti i compositori, cantautori e interpreti che abbiano compiuto 16 anni. E’ possibile iscriversi alla data di Verona entro mercoledì 8 maggio collegandosi al sito (Clicca qui), entro tale data tutti gli artisti potranno inviare le proprie opere alla Commissione del Premio che comunicherà i dettagli per la partecipazione alle audizioni.

A selezionare i ragazzi nella tappa di Verona 3 esperti della musica italiana tra autori, compositori e insegnanti di canto sotto la guida di Monica Donida Labati, nipote del celebre compositore e presidente dell’associazione La Compagnia di Donida, che dal 2009 organizza il Premio per valorizzare e dare un’opportunità a coloro che vogliono entrare nel mondo della musica ed in particolare della COMPOSIZIONE MUSICALE.

Le selezioni proseguiranno in tutta Italia nei prossimi mesi:



MARTEDÌ 28 MAGGIO A ROMA (chiusura iscrizioni 23 maggio) al Jailbreak Live Club

LUNEDI’ 10 E MARTEDI’ 11 GIUGNO A MILANO (chiusura iscrizioni 6 giugno) al Bluescore Studio

SABATO 22 GIUGNO A POTENZA (chiusura iscrizioni 18 giugno) al Sunset Glamour Cafè

MARTEDÌ 25 E MERCOLEDÌ 26 GIUGNO A PALERMO (chiusura iscrizioni 18 giugno) al DCN Music

GIOVEDÌ 11 LUGLIO A RIVA DEL GARDA (chiusura iscrizioni 8 luglio) al Metrò Studio

LUNEDÌ 15 LUGLIO A CAGLIARI all’FBI Club presso le Vecchie Fornaci Maxia alla presenza del direttore artistico del premio Massimo Satta (chiusura iscrizioni 11 luglio)

SABATO 20 LUGLIO A VACCARIZZO ALBANESE (CS) (chiusura iscrizioni 15 luglio) all’ anfiteatro Eco D’Acque

Anche per la quinta edizione sarà possibile partecipare alle selezioni in veste di interpreti con una cover, sarà poi cura della direzione artistica assegnare un brano inedito per passare alla fase successiva del concorso e poter vincere, per la categoria interpreti, una borsa di studio per un prestigioso seminario dedicato.

Gli aspiranti artisti potranno essere valutati da una prestigiosa giuria composta dalle principali case editoriali e discografiche (Universal, Warner, BMG, etc.), da rinomati critici musicali, insieme a grandi compositori e produttori. L’opera vincitrice sarà pubblicata dall’Universal Music Publishing Ricordi s.r.l., la cui direzione artistica convocherà il primo classificato per un’audizione e tanti altri prestigiosi premi.

“In Italia sono molti i concorsi per i cantanti che vogliono emergere – ha dichiarato MONICA BETTINELLI DONIDA Presidente dell’Associazione La Compagnia di Donida – ma rarissimi sono quelli dedicati a coloro che la musica la scrivono. La composizione è un’arte complessa e difficile che richiede studi approfonditi, il Premio Donida è nato proprio per valorizzare i compositori, aiutandoli a inserirsi nel mondo della musica”.

Per info e iscrizioni (Clicca qui)

Pagina Facebook

Raffaella - Redazione MpA

Appassionata di scrittura creativa e musica. Dalla classica alla lirica, dal pop al metal, senza distinzione di genere ma solo lasciandosi trasportare dalle emozioni e dai mondi fantastici in cui solo la musica ti sa trasportare. Da sempre affascinata dal web e dalle grandi potenzialità offerte dalla Rete e dai social network. Nel 2002, complice MUSICApuntoAMICI, ha conosciuto suo marito Domenico. Grazie a quell’incontro si è avvicinata alla scrittura di articoli di musica per il sito dedicandosi in particolare alla musica emergente italiana. Il lavoro le ha fatto cambiare vita e città ma quella visione aperta su chi vuole entrare da protagonista nel mondo della musica e quel progetto nato per creare uno spazio libero per la musica emergente italiana, non l’hanno più abbandonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.