SIAE: come si attiva la firma elettronica per il deposito online dei brani?

Come vi abbiamo anticipato qualche giorno fa (leggi qui), la SIAE ha previsto una procedura completamente telematica per il deposito dei brani da sottoporre alla sua tutela. Nei prossimi giorni, pubblicheremo un tutorial in cui spiegheremo passo passo come funziona detta procedura.

Il deposito online delle opere è però consentito solo previa attivazione della firma elettronica sul sito SIAE. La firma elettronica consente alla SIAE di identificare in maniera inequivocabile l’autore che sta effettuando il deposito.

E’ quindi fondamentale attivare la firma elettronica prima di procedere al deposito online. Lo si può fare anche contestualmente al primo deposito digitale ma il nostro consiglio è di farlo prima per ridurre al minimo il rischio di problemi tecnici.

Ecco dunque come si attiva la firma elettronica sul sito SIAE.

Note
Prima di procedere con l’attivazione della firma elettronica munirsi di una scansione in formato .pdf o .jpg del proprio documento di identità in corso di validità. In questo tutorial daremo per già avvenuta la registrazione sul sito SIAE.

SIAE, attivazione firma elettronica: accedi/registrati

#01

#01 – La prima cosa da fare è cliccare sul link  “accedi/registrati” in alto a destra.

SIAE, attivazione firma elettronica: login

#02

#02 – In questa schermata andremo ad inserire i dati di accesso (se non siamo registrati dovremo ovviamente cliccare su “Registrati ora“).

SIAE, attivazione firma elettronica: portale autori/editori

#03

#03 – Tra le varie opzioni che troveremo nella schermata successiva, dovremo selezionare “Nuovo Portale Autori ed Editori“. Solitamente il quadrante dedicato al servizio è in alto a sinistra.

SIAE, attivazione firma elettronica: profilo

#04

#04 – Entreremo così nella nostra pagina principale dove dovremo cliccare su “Profilo” (le altre opzioni sono: Repertorio Musicale, Movimenti Contabili, Deposito Online Opere Musicali, Ripartito Musica).

SIAE, attivazione firma elettronica: profilo

#05

#05 – Ci apparirà così la schermata con un riepilogo di tutti i nostri dati registrati presso la SIAE: numero di posizione, qualifica, decorrenza iscrizione, IPI (il numero identificativo internazionale relativo alla nostra posizione SIAE) e così via.

SIAE, attivazione firma elettronica: non attiva

#06

#06 – Per quello che qui ci interessa, non rimane che cliccare su “Firma Elettronica” nel menu in alto. La pagina ci informerà circa lo stato della nostra firma che al momento sarà (ovviamente) “NON ATTIVA“.



SIAE, attivazione firma elettronica: documento

#07

#07 – Per attivarla non dovremo fare altro che compilare i dati del nostro documento di identità e allegare il file in formato .pdf o .jpg che avevamo precedentemente creato e salvato sul nostro pc. Abbiamo notato che durante la fase di upload del documento di identità può capitare che il sistema si blocchi visualizzando un errore di formato del file. Abbiamo provato entrambi i formati: salvo che non si tratti di file molto pesanti, confermiamo che il sito li accetta entrambi. L’errore probabilmente è dovuto alla lentezza della nostra connessione o del server SIAE. Non resta che attendere e riprovare.

SIAE, attivazione firma elettronica: adesione

#08

#08 – Prima di procedere dovremo leggere e accettare il modulo di adesione (con i nostri dati precompilati) e il file termini e condizioni. Il consiglio è di leggere e salvare entrambi i documenti per future consultazioni.

SIAE, attivazione firma elettronica: adesione ok

#09

#09 – Dopo aver flaggato entrambi i quadratini, la spunta verde ci dirà che potremo procedere all’attivazione della firma elettronica.

SIAE, attivazione firma elettronica: pin

#10

#10 – Cliccando su “Invia SMS” il sistema ci comunicherà il numero di cellulare al quale verrà inviato il PIN di attivazione. Prestate particolare attenzione a questo passaggio. Il cellulare indicato è quello che risulta negli archivi SIAE. E’ possibile comunque modificarlo. Il cellulare utilizzato in questa fase sarà lo stesso al quale la SIAE invierà il PIN temporaneo, il c.d. OTP (One Time Password), ogni volta che dovremo firmare in digitale un nuovo brano per il deposito.

SIAE, attivazione firma elettronica: pin inserimento

#11

#11 – Controlliamo dunque la notifica sul nostro cellulare, dovrebbe essere già arrivato il PIN. Inseriamolo nel campo PIN che si vede nell’immagine #11 e clicchiamo su “ATTIVA“.

SIAE, attivazione firma elettronica: ok

#12

#12 – Un messaggio rassicurante ci informerà dell’avvenuta conclusione positiva della procedura di attivazione.

SIAE, attivazione firma elettronica: attiva

#13

#13 – A questo punto la pagina Firma Elettronica ci informerà dello stato “ATTIVO“. Dalla stessa pagina è possibile recedere in qualsiasi momento e ritirare così la nostra adesione al servizio appena attivato.

Complimenti. Ora avete una firma elettronica attiva su SIAE.it! Non resta che procedere con il deposito online della vostra prima opera. Nel prossimo tutorial vi spiegheremo come fare.

Nota
Se per qualsiasi motivo la procedura si blocca (ad esempio per caduta della connessione…), potrete ritornare alla homepage e ripetere i passaggi da #01 a #06.

==========
Note:
Scritto da Domenico A. Di Renzo per www.musicapuntoamici.it
La riproduzione di questo articolo è consentita solo citando la fonte: “sito internet www.musicapuntoamici.it” (sul web con link attivo).

Domenico A. Di Renzo - MpA

Autore di testi iscritto SIAE e diplomato al CET, la scuola di musica di Mogol, dopo aver vinto una borsa di studio SIAE. Collabora con diversi artisti emergenti per alcuni dei quali ha curato i testi del disco di esordio. La musica è la sua più grande passione. O meglio, quella arrivata prima nella sua vita. Con gli anni è arrivato il primo computer, il primo contratto internet e con essi l’amore per l’informatica. Ha ideato MUSICApuntoAMICI nel 1999, agli albori di internet in Italia, quando farsi un sito tutto proprio non era così scontato (e semplice) come oggi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>