Come le foto dei piatti alle pareti dei takeaway cinesi

Come le foto dei piatti alle pareti dei takeaway cinesi - SergiolimboEsce domani, 11 maggio, il nuovo disco di Sergiolimbo: Come le foto dei piatti alle pareti dei takeaway cinesi.

Lo si nota già dal titolo e dall’immagine di copertina: il disco promette di catturare l’attenzione del pubblico. Ma saranno i 10 brani contenuti nel disco, tutti scritti e interpretati da Sergio, a dimostrare la validità di questo lavoro. Ho infatti avuto il piacere di ascoltarlo in anteprima per MUSICApuntoAMICI già da qualche giorno. E ne sono molto felice! Il lavoro di Sergio – posso affermarlo senza temere smentita – è senza dubbio tra i migliori dischi emergenti in uscita in questo periodo.



Intanto è attesa sempre per domani la pubblicazione anche del primo videoclip tratto dal nuovo album di Sergiolimbo: Abbastanza. Il video porta la firma alla regia di Andrea Celeste Righi.

Il disco, che esce per l’etichetta AM productions di Bologna, sarà distribuito (almeno inizialmente) solo in digitale. Sarà possibile ascoltarlo e acquistarlo tramite i principali portali di musica: #applemusic #spotify #amazon #deezer #musicFM.

Vi terremo aggiornati su questa importante novità discografica: #StayTuned.

 

 

 

 

Domenico A. Di Renzo - MpA

Autore di testi iscritto SIAE e diplomato al CET, la scuola di musica di Mogol, dopo aver vinto una borsa di studio SIAE. Collabora con diversi artisti emergenti per alcuni dei quali ha curato i testi del disco di esordio. La musica è la sua più grande passione. O meglio, quella arrivata prima nella sua vita. Con gli anni è arrivato il primo computer, il primo contratto internet e con essi l’amore per l’informatica. Ha ideato MUSICApuntoAMICI nel 1999, agli albori di internet in Italia, quando farsi un sito tutto proprio non era così scontato (e semplice) come oggi. Cura i profili social e alcune rubriche del sito tra cui Vetrina Emergenti. Ha scritto un corso di metrica online e tiene corsi completi per autori di testi presso scuole di musica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.