Sanremo Giovani accoglie i DESCHEMA che canteranno “Cristallo”

Sanremo Giovani accoglie i DESCHEMA che canteranno "Cristallo"I Deschema nascono ufficialmente nel 2016 dopo anni di attività che hanno accomunato i componenti della band in precedenti esperienze di palco e di vita, spinti dal desiderio di assecondare nuovi input compositivi, nuove sonorità elettroniche, nuovi obiettivi.

La band composta dal cantante e tastierista Gianluca Polvere, dai chitarristi Nicola Facco e Giulio Cappelli, dal bassista Emilio Goracci e dal batterista Massimiliano Manetti cambia pelle e pubblica già a febbraio 2017 il primo ep che porta il nome omonimo della band “DESCHEMA”.
Il disco composto da 6 tracce con testi rigorosamente in italiano è in giusto equilibrio tra l’alternative pop e l’elettronica:

synth vaporosi giocano a nascondino con l’eloquenza di chitarre ruvide, mentre una sezione ritmica potente e molto dinamica, consente alla band una discreta flessibilità d’esecuzione, trovando sempre grande energia ed enfasi sia nelle ballate mordi-e-fuggi, sia nella forma canzone canonica verse-chorus-verse



Nel corso dei primi mesi del 2017 il gruppo si dedica esclusivamente all’ attività live, esibendosi tra l’altro sul palco del Karemaski in apertura ai Julie’s Haircut e sul palco del Campi Beer Festival in apertura a Francesco Guasti.
Le esibizioni dal vivo, caratterizzate dalla cosciente scelta dei suoni e dal forte impatto scenico e sonoro, unitamente all’utilizzo di suoni sintetici ed elettronici, coinvolgono il pubblico e lo conducono in una dimensione magnetica.

A Marzo 2018 viene pubblicato il videoclip del nuovo singolo “Nellie Bly”.
Nello stesso anno la band è tra i finalisti di Arezzo Wave Toscana 2018 e, successivamente, vince il Dra-Contest che le permette di partecipare al Beat Festival 2018 di Empoli.

Sempre nel 2018 la band vince “Area Sanremo” con il brano inedito “Cristallo” che le permetterà di partecipare a Sanremo Giovani a Dicembre.

Cristallo parla di quei momenti in cui ci sentiamo più fragili e vulnerabili. Spesso il mondo di oggi ci impone di nascondere, dietro le apparenze, la parte più sensibile di noi, quella che magari sta soffrendo e che in un attimo può frantumarsi in mille pezzi. Abbiamo scritto questa canzone con l’intento e la speranza che possa essere utile a chi ha bisogno di ritrovare la fiducia in se stesso e la determinazione per rialzarsi e andare avanti

Social e contatti
Facebook
YouTube
Spotify
Instagram
iTunes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.