App Siae+: perché dovresti scaricarla subito?

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?SIAE+ è la nuova app SIAE disponibile per dispositivi mobili Android e iOS. E’ stata presentata il 5 febbraio a Sanremo, in occasione dell’inaugurazione di Casa SIAE, “luogo d’incontro in cui autori, artisti, editori, produttori, discografici e giornalisti si confrontano sulletematiche legate al mondo della musica“.

La nuova applicazione SIAE+ è stata pensata per Autori ed Editori; installandola sul proprio dispositivo mobile permette di consultare la propria posizione SIAE, visualizzare lo stato di pagamento delle quote di iscrizione e il proprio maturato, attivare la firma elettronica (vi abbiamo spiegato qui come si attiva: SIAE: come si attiva la firma elettronica per il deposito online dei brani?), creare un nuovo deposito e firmare digitalmente i bollettini di dichiarazione dei depositi. Molto utile infine la possibilità di inoltrare richieste di assistenza direttamente tramite app SIAE+.

App Siae+, l’abbiamo provata per voi!

Nelle stesse ore in cui veniva presentata, abbiamo provato per voi questa nuova app. Vi spieghiamo dettagliatamente e con il corredo degli screenshot, quali sono nel dettaglio le funzionalità più utili per noi autori.

Nota: le immagini seguenti fanno riferimento alla versione 1.12.2 di Siae+ installata su un sistema Android.

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?

L’accesso al nostro profilo SIAE avviene con le stesse credenziali utilizzate per accedere al Portale Autori ed Editori. Per utilizzare l’applicazione SIAE+ è necessario infatti essersi già registrati ai servizi online della SIAE.

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?

Una volta effettuato l’accesso al nostro profilo, apparirà in primo piano il maturato, ossia i diritti d’autore maturati nell’ultimo semestre utile di liquidazione (che dipende dal periodo in cui si accede alla app SIAE+).

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?

Scorrendo la schermata in basso – da destra verso sinistra – è possibile vedere quanti diritti d’autore ci ha fatto maturare la nostra “opera migliore“…

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?

…ed un riepilogo dei nostri depositi online “da completare“, “in attesa” e “conclusi“.

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?

Nella barra in basso della app SIAE+ ci sono varie icone che ci consentono di accedere a determinate sezioni della nostra area riservata sul Portale Autori ed Editori. Sulla destra dell’icona HOME troviamo quella relativa alla “Performance“, ossia al riepilogo di quanto ci è stato ripartito con l’ultima liquidazione e “ultimo pagamento a tuo favore” ossia l’accredito più recente che abbiamo ricevuto da SIAE.

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?

La sezione “Opere” è molto interessante. In questa schermata di SIAE+ troviamo infatti un riepilogo di tutte le opere depositate (in modalità online) nonché il repertorio di tutte le nostre opere tutelate da SIAE. Molto utile anche una lettura alla sezione “cosa devo sapere sui depositi” che riassume alcune delle domande e risposte probabilmente tra le più frequentemente poste dagli autori agli uffici della società.

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?

Vi è poi la pagina delle notifiche che abbiamo ricevuto.

Nuova app Siae+: perché se sei iscritto dovresti scaricarla subito?

Infine la sezione del nostro Profilo attraverso cui è possibile visualizzare ed eventualmente modificare le informazioni più importanti che sono in possesso della SIAE (tra queste, ad esempio, i dati bancari per gli accrediti…).

Perché installare SIAE+?

A seguito della nostra prima prova possiamo dire che la nuova app funziona bene; del resto SIAE+ va inserita a pieno titolo tra gli sforzi di ammodernamento su cui Siae sta investendo già da qualche tempo (deposito online, firma elettronica, tecnologia bitcoin per il diritto d’autore).

Oggi siamo tutti costantemente connessi. In modalità mobile svolgiamo praticamente quasi il 100% delle nostre attività “digitali” quotidiane. A questo punto avere a portata di mano una app come SIAE+ rappresenta sicuramente un must che semplifica la vita a noi autori. Potremmo per esempio depositare la nostra nuova canzone in tempo reale mentre siamo in treno o in autobus. Oppure possiamo dare un’occhiata alla nostra posizione SIAE con la stessa velocità con cui inviamo messaggi sulle chat.

In futuro verranno inevitabilmente ampliate sempre di più le funzionalità della app: ciò renderà ancora più interessante la nostra esperienza sempre più interessante.

Ti è piaciuto questo tutorial?

Facci sapere cosa ne pensi, nei commenti qui sotto o tramite la nostra pagina Facebook. Se vuoi dai anche un’occhiata alla pagina dei tutorial, potresti trovare altri post di tuo interesse.

Domenico A. Di Renzo - MpA

Autore di testi iscritto SIAE e diplomato al CET, la scuola di musica di Mogol, frequentata grazie a una borsa di studio SIAE. Collabora con alcuni artisti emergenti per i quali ha curato i testi del disco di esordio. Ha ideato MUSICApuntoAMICI nel 1999, agli albori di internet in Italia, quando realizzare un sito non era così scontato (e semplice) come oggi. Cura i profili social e alcune rubriche del sito. Ha scritto un corso di metrica online e tiene corsi completi per autori di testi presso scuole di musica. Laureato in Giurista d'impresa e della Pubblica amministrazione, è esperto in diritto del lavoro e in diritto d'autore. Biografia completa su www.domenicodirenzo.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.