Tracce di me: la rivincita pop dance di Rubina

Tracce di me: la rivincita pop dance di RubinaHa il suono della rivincita e il ritmo della rinascita, le sonorità che lo caratterizzano sono frutto di un mix originale, in cui la matrice pop dance si lascia contaminare dall’elettronica e dal rock. Si chiama “Tracce di me” ed è l’ultimo brano inedito inciso da Rubina, cantante, autrice ed interprete ebolitana, sulla scena emergente già da qualche anno, con all’attivo numerose esperienze di livello nazionale.
Prodotto dall’etichetta “Officina della Musica” di Gianfranco Caliendo, storico leader de Il Giardino dei Semplici, Tracce di me è stato scritto e musicato da Vincenzo Romano, ma porta anche la firma di Rubina, autrice della melodia. Registrato presso il Luma Studio di Salerno, l’inedito è curato negli arrangiamenti da Lucio Auciello e Mario Villani.
La riflessione su se stessa e sul proprio percorso umano ed artistico, la voglia di farcela, di non smettere di inseguire i propri sogni fino a vederli realizzati, il desiderio di rivincita sulla fatica e sul sacrificio di chi sceglie la musica come compagna di vita: sono questi i temi entro cui si muove l’assetto testuale e poetico di un brano che, fin dal primo ascolto, rapisce ed affascina per l’intensità vocale di Rubina e per la musicalità della composizione.
Ad incarnare appieno lo spirito di “Tracce di me” è il video che ne ha accompagnato il lancio, avvenuto lo scorso 30 luglio sui maggiori canali di diffusione musicale on line, che ha registrato in poco tempo centinaia di visualizzazioni. A realizzarlo, con la regia di Rocco T. Galluzzi, la B2b Film guidata da Alfonso Paoletta che ha voluto esaltare lo stile mai banale di Rubina e la sua vocalità “vestendolo”- anche grazie agli abiti di Volturale Couture e alle “gioie d’autore” firmate Bisogni di Monteleone – di una eleganza che ha il sapore della consapevolezza artistica a cui l’interprete approda con questo suo secondo inedito. Il master del brano è stato eseguito alla “Different Lab” di Fabio Musta.

Dichiara Rubina:

Tracce di me rappresenta la tappa attuale del mio percorso artistico. Un percorso intrapreso da ragazzina, portato avanti in questi anni con sacrificio e dedizione totale. Una meravigliosa avventura che mi ha dato tante soddisfazioni, in cui non sono mancati i momenti difficili che ho sempre superato facendo ricorso alla mia determinazione e a quella “voce interiore” che, da sempre, canta con me e che mi spinge a non mollare mai. Con Tracce di me, dunque, inizia un’altra avventura e io sono pronta a viverla



Il brano ha ottenuto anche un discreto numero di ascolti in streaming sulla piattaforma “Spotify”, in continuo aumento giornaliero.

Tracce di me: la rivincita pop dance di RubinaBiografia
Rubina Anzillotta, cantante, autrice e interprete pop-rock italiano/inglese, nata a Eboli, ha studiato canto moderno con Fabrizio Palma (di Amici) e Seth Riggs Speech Level Singing International con Michele Fischietti (vocal coach di X-Factor). Ha studiato con Luca Pitteri (di Amici ed Io canto) alla Melody School di Roma.
Ha un’esperienza decennale di musica dal vivo nei pub, locali di Salerno ed in moltissime piazze del Sud/Centro Italia
• Nel 2001 apre il concerto di Gigi D’Alessio;
• Nel 2007 partecipa al programma di All Music “Cantabox”;
• Nel 2011 partecipa a “Social King”, trasmissione televisiva di Rai 2;
• Il suo inedito “Unica”, di cui è autrice insieme a Gianfranco Caliendo (cantante del Giardino dei Semplici) è in vendita su Itunes ed è stato in programmazione anche in Rai;
• Ha collaborato al progetto AIRPLANE con Sidd un rapper Ebolitano;
• Nel 2012 duetta con AMEDEO MINGHI lo storico brano VATTENE AMORE all’ auditorium di Roma;
• Nel 2013 si esibisce con una tribute-band di Lucio Battisti;
• Nel 2014 si esibisce con una tribute-band di Micheal Jackson;
• Nel 2015 esce il suo secondo inedito “Passato e Futuro” in collaborazione con l’autore Roberto Pambianchi;
Dal 2016, dopo diversi anni di duro lavoro tra blues, rock e pop, trova la sua dimensione realizzando il suo primo EP che verrà pubblicato in autunno 2018 contenente “Tracce di me” (in collaborazione con l’autore e interprete rock Vincenzo Romano alias “Roma”), brano di esordio in “Casa SanRemo 2018” (Show Case).

Per conoscere meglio Rubina:
https://www.instagram.com/rubina.anzillotta/
https://www.facebook.com/rubina.anzillotta/

Raffaella - Redazione MpA

Appassionata di scrittura creativa e musica. Dalla classica alla lirica, dal pop al metal, senza distinzione di genere ma solo lasciandosi trasportare dalle emozioni e dai mondi fantastici in cui solo la musica ti sa trasportare. Da sempre affascinata dal web e dalle grandi potenzialità offerte dalla Rete e dai social network. Nel 2002, complice MUSICApuntoAMICI, ha conosciuto suo marito Domenico. Grazie a quell’incontro si è avvicinata alla scrittura di articoli di musica per il sito dedicandosi in particolare alla musica emergente italiana. Il lavoro le ha fatto cambiare vita e città ma quella visione aperta su chi vuole entrare da protagonista nel mondo della musica e quel progetto nato per creare uno spazio libero per la musica emergente italiana, non l’hanno più abbandonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.