IV Edizione Premio “Anacapri Bruno Lauzi – Canzone d’Autore”

Premio Bruno LauziSi terrà il 2 settembre 2011 nella splendida piazza San Nicola ad Anacapri la serata finale della IV edizione del Premio Anacapri Bruno Lauzi – Canzone d’Autore.

La kermesse musicale, che vede la direzione artistica del giornalista e scrittore Roberto Gianani, è inserita nel cartellone dei festeggiamenti della Settembrata Anacaprese. La tradizionale manifestazione folkloristica isolana è dedicata, quest’anno, ai 150 anni dell’Unità d’Italia.

La conduzione dell’evento musicale è affidata al giornalista Rai Andrea Vianello che sarà affiancato dalla giovane e bellissima attrice Francesca Ceci.



I sette finalisti, selezionati tra i numerosissimi partecipanti, si esibiranno sul prestigioso palco tanto caro a Bruno Lauzi. A giudicare i loro brani inediti la giuria di esperti presieduta, ancora una volta, dal Maestro Gianfranco Reverberi e composta da Maurizio Lauzi, figlio del cantautore genovese, Edoardo Vianello, Peppino di Capri, Mariella Nava, Carlo Marrale (ex Matia Bazar), Franco Fasano, dal musicologo Pietro Gargano e  dai giornalisti Alessandro Cecchi Paone ed Alberto Zeppieri. Le performance di alcuni dei giurati si alterneranno a quelle dei finalisti.

Nel corso della serata verrà consegnato anche il Premio Anacapri Penna d’Autore a Marino Bartoletti. Lo storico giornalista Rai, appassionato cultore della musica di qualità sarà premiato da Giuseppe Aquila, amministratore delegato di Montegrappa Italia, con una penna tricolore appositamente realizzata dalla maison di Bassano per celebrare l’anniversario dell’unità d’Italia.

 

 

A cura di Maria Rispoli

 

Raffaella - Redazione MpA

Appassionata di scrittura creativa e musica. Dalla classica alla lirica, dal pop al metal, senza distinzione di genere ma solo lasciandosi trasportare dalle emozioni e dai mondi fantastici in cui solo la musica ti sa trasportare. Da sempre affascinata dal web e dalle grandi potenzialità offerte dalla Rete e dai social network. Nel 2002, complice MUSICApuntoAMICI, ha conosciuto suo marito Domenico. Grazie a quell’incontro si è avvicinata alla scrittura di articoli di musica per il sito dedicandosi in particolare alla musica emergente italiana. Il lavoro le ha fatto cambiare vita e città ma quella visione aperta su chi vuole entrare da protagonista nel mondo della musica e quel progetto nato per creare uno spazio libero per la musica emergente italiana, non l’hanno più abbandonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.