Ristori musica iscritti SIAE: come averli

protesta bauli piazza del popolo

Nella foto: la protesta dei Bauli in Piazza del Popolo (foto di RomaToday)

Quello dei ristori al settore della musica è un tema molto attuale e sentito; quello della musica è infatti indubbiamente uno dei settori più colpiti dall’emergenza sanitaria ed economica da Covid-19.

Il Governo sta cercando di correre ai ripari. Il decreto del Ministro della Cultura emanato lo scorso 3 marzo si inquadra nelle iniziative assunte dall’esecutivo guidato da Mario Draghi per il sostegno del settore della musica dal vivo e degli autori, artisti, interpreti ed esecutori.

Tale decreto ha stabilito che siano gli Organismi di Gestione Collettiva a fare richiesta, per conto dei propri associati, dei contributi ivi previsti secondo le modalità indicate dal Decreto n. 191 del 2 aprile 2021.

È possibile scaricare entrambi i documenti citati cliccando sui link che trovate in allegato alla fine di questo post.

Ristori Musica iscritti SIAE: come ottenerli?

Gli autori iscritti alla SIAE stanno ricevendo in questi giorni la richiesta da parte della stessa società a compilare e inviare entro il 15 maggio 2021 un’auto-dichiarazione online del reddito percepito nel 2019.

Come previsto dal decreto sopra citato, sarà dunque la stessa SIAE poi a presentare domanda per conto dei propri autori (associati e mandanti) comunicando al Ministero della Cultura il numero di coloro che hanno percepito nel 2019 un reddito complessivo lordo inferiore a 75.000 euro.

Per entrare a far parte dei beneficiari è fondamentale rispettare i tempi sopra indicati compilando e inviando l’autocertificazione che è raggiungibile cliccando qui.

Ristori Musica: riguardano solo gli autori?

Assolutamente no. Come specificato nel titolo del decreto ministeriale, i ristori per il settore della musica colpito dall’emergenza Coronavirus riguardano anche artisti, interpreti ed esecutori. In questi casi la richiesta va inoltrata rivolgendosi al proprio Organismo di gestione collettiva (a solo titolo di esempio, Soundreef per il diritto d’autore, Nuovo IMAIE e Itsright con riferimento ai diritti di artisti, interpreti ed esecutori.

Allegati Ristori Musica

DM n. 107 del 3 marzo 2021 – Misure di ristoro e di sostegno del settore della musica dal vivo e degli autori, artisti, interpreti ed esecutori

DM n. 191 del 2 aprile 2021 – Disciplina attuativa del decreto del Ministro della cultura 3 marzo 2021, n. 107

Invio autocertificzione ristori musica iscritti SIAE.

Domenico A. Di Renzo - MpA

Autore di testi iscritto SIAE e diplomato al CET, la scuola di musica di Mogol, frequentata grazie a una borsa di studio SIAE. Collabora con alcuni artisti emergenti per i quali ha curato i testi del disco di esordio. Ha ideato MUSICApuntoAMICI nel 1999, agli albori di internet in Italia, quando realizzare un sito non era così scontato (e semplice) come oggi. Cura i profili social e alcune rubriche del sito. Ha scritto un corso di metrica online e tiene corsi completi per autori di testi presso scuole di musica. Laureato in Giurista d'impresa e della Pubblica amministrazione, è esperto in diritto del lavoro e in diritto d'autore. Biografia completa su www.domenicodirenzo.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto dalla copia!