Scrivere testi di canzoni è un’arte che combina creatività, emozione e tecnica. Se stai leggendo questo articolo, probabilmente ti chiedi come alcuni dei più grandi cantautori riescano a creare parole che rimangono impresse nella mente e nel cuore di milioni di persone. La risposta sta in una serie di regole e trucchi che ogni aspirante autore dovrebbe conoscere e padroneggiare.

In questo articolo, ti svelerò le 9 regole d’oro per la scrittura dei testi delle canzoni, fornendoti una guida chiara e dettagliata su come trasformare le tue idee in parole melodiche e coinvolgenti. Che tu sia un principiante o un autore esperto in cerca di nuovi spunti, troverai consigli pratici e tecniche comprovate per migliorare la tua scrittura e creare testi che lasciano il segno.

Prima di continuare, ti ricordo che sono aperte le iscrizioni per il mio Corso completo per Autori di testi, dove approfondiremo questi temi e, tramite call in diretta video direttamente con me, ti svelerò i segreti e ti darò i consigli che faranno di te un o una professionista della scrittura di testi di canzoni! Clicca qui per saperne di più.

#1 – Il pubblico: la chiave per testi di canzoni efficaci

Uno degli aspetti più importanti nella scrittura di testi di canzoni è comprendere a chi ti stai rivolgendo. È fondamentale farti un’idea del tuo pubblico ideale ossia del pubblico al quale TU decidi di rivolgerti. Ti mostrerò adesso alcune strategie per capire meglio il tuo pubblico, tuttavia ricorda che non devi mai allontanarti dalle tue sensibilità, dal tuo stile di scrittura. Altrimenti rischi di risultare poco credibile e di scrivere testi di qualità scarsa.

Individua temi rilevanti

Individua i temi che possono essere rilevanti per il tuo pubblico di riferimento. Se scrivi per adolescenti, potresti trattare argomenti come l’amore, l’amicizia o la ricerca dell’identità. Se il tuo pubblico è più adulto, temi come le difficoltà lavorative, le relazioni mature o la nostalgia potrebbero essere più appropriati.

Usa un linguaggio adatto

Il linguaggio che usi nei tuoi testi deve rispecchiare il modo di parlare e di pensare del tuo pubblico. Evita termini troppo complessi o gergali se non sono in linea con il tuo target. L’obiettivo è che il tuo pubblico si riconosca nelle parole della tua canzone e senta che parli direttamente a loro.

Racconta storie autentiche

Le persone amano le storie autentiche e genuine. Cerca di scrivere testi che raccontino storie vere o che siano ispirati a esperienze reali. Questo non solo rende i tuoi testi più credibili ma aiuta anche il pubblico a sentirsi più coinvolto emotivamente.

Testare e adattare

Non aver paura di testare i tuoi testi con una piccola parte del tuo pubblico prima di pubblicarli. Ascolta i feedback e sii pronto a fare modifiche per migliorare. La scrittura di testi di canzoni è un processo iterativo e il feedback è un elemento cruciale per crescere come autore.

#2 – La struttura perfetta per i testi delle canzoni

Una canzone di successo non è solo una raccolta di parole ben scritte ma un insieme armonioso di diverse sezioni che lavorano insieme per raccontare una storia e suscitare emozioni. 

Introduzione

L’introduzione è la parte iniziale della canzone e ha il compito di catturare l’attenzione dell’ascoltatore. Anche se non tutte le canzoni hanno un’introduzione lunga, è importante che questa sezione prepari il terreno per il resto del brano. Può includere un hook melodico o un ritornello breve che anticipa il tema della canzone.

Strofa

Le strofe sono le sezioni narrative della canzone. Qui si sviluppa la storia o il messaggio principale, offrendo dettagli e contesto. Ogni strofa dovrebbe avanzare nella narrazione, mantenendo l’interesse dell’ascoltatore. Le strofe tendono a essere più lunghe e meno ripetitive rispetto al ritornello, permettendo una maggiore esplorazione del tema.

Pre-ritornello

Non tutte le canzoni hanno un pre-ritornello, ma quando è presente, serve come ponte tra la strofa e il ritornello. Il pre-ritornello aumenta la tensione e prepara l’ascoltatore per l’esplosione emotiva del ritornello. Può includere una variazione melodica o ritmica per distinguersi dalla strofa e creare anticipazione.

Ritornello

Il ritornello è il cuore della canzone, la parte che rimane impressa nella mente dell’ascoltatore. Deve essere catchy, emotivamente potente e ripetitivo. Il ritornello riassume il tema principale della canzone in poche righe e deve essere facile da ricordare. È la parte che gli ascoltatori canteranno e ricorderanno di più.

Ponte

Il ponte è una sezione che introduce una variazione nella canzone, offrendo una pausa dalla ripetizione di strofa e ritornello. Può presentare una nuova prospettiva, un cambiamento emotivo o una variazione melodica significativa. Il ponte aggiunge profondità e interesse alla struttura della canzone, preparando il ritorno finale al ritornello.

Conclusione

La conclusione può essere un’ultima ripetizione del ritornello, una coda musicale o una sezione che chiude la storia. È importante che la conclusione dia un senso di chiusura e completezza, lasciando l’ascoltatore soddisfatto.

Variazioni e sperimentazioni

Anche se queste sono le strutture più comuni, non aver paura di sperimentare e variare. Alcune delle canzoni più memorabili sono quelle che rompono le regole tradizionali e offrono qualcosa di inaspettato.

#3 – L’importanza del ritornello nei testi di canzoni

Il ritornello è spesso considerato il fulcro di una canzone, la parte che gli ascoltatori ricordano e cantano con più facilità. Scrivere un ritornello efficace è essenziale per creare un brano che risuoni con il pubblico. Ecco alcune linee guida per scrivere ritornelli memorabili e potenti.

Rendilo memorabile

Un ritornello deve essere orecchiabile e facile da ricordare. Utilizza melodie semplici e ripetitive che possano essere facilmente cantate. Le parole dovrebbero scorrere naturalmente con la musica, creando un insieme armonioso che si fissa nella memoria dell’ascoltatore.

Ripetizione efficace

La ripetizione è una delle chiavi per un ritornello efficace. Ripeti parole, frasi o melodie in modo da rinforzare il messaggio principale della canzone. Tuttavia, evita di diventare troppo monotono: trova il giusto equilibrio tra ripetizione e variazione per mantenere l’interesse dell’ascoltatore.

Emozione concentrata

Il ritornello è il luogo dove concentrare l’emozione principale della canzone. Che si tratti di gioia, dolore, rabbia o amore, il ritornello deve trasmettere questa emozione in modo chiaro e potente. Usa parole e frasi che evocano sentimenti forti e che possano essere facilmente collegate dall’ascoltatore.

Brevità e concisione

Un ritornello non deve essere troppo lungo. Brevità e concisione sono essenziali per mantenere l’attenzione dell’ascoltatore. Cerca di esprimere il messaggio principale in poche righe, rendendolo diretto e impattante.

Variazioni melodiche

Pur mantenendo una struttura semplice e ripetitiva, introduci piccole variazioni melodiche per evitare la monotonia. Cambi di tono, ritmo o dinamica possono aggiungere interesse e vitalità al ritornello, mantenendo viva l’attenzione dell’ascoltatore.

Connessione con il tema della canzone

Assicurati che il ritornello sia strettamente collegato al tema generale della canzone. Deve riassumere e amplificare il messaggio principale, fungendo da punto di riferimento emotivo e narrativo per l’intero brano. Un ritornello ben collegato rafforza la coesione della canzone e la rende più potente.

Prova e perfeziona

Non aver paura di sperimentare diverse versioni del ritornello fino a trovare quella giusta. Registrati mentre canti il ritornello e ascoltalo più volte, magari chiedendo feedback a persone fidate. La revisione e il perfezionamento sono parte integrante del processo di scrittura di un ritornello efficace.

#4 – Giocare con le parole: tecniche per rendere unici i testi di canzoni

Scrivere testi di canzoni memorabili e originali richiede un uso creativo del linguaggio. Sperimentare con le parole e le frasi può trasformare un testo banale in qualcosa di straordinario. Ecco alcune tecniche per giocare con le parole e rendere i tuoi testi unici.

Uso di rime e allitterazioni

Le rime e le allitterazioni possono aggiungere ritmo e musicalità ai tuoi testi. Le rime rendono le canzoni più piacevoli da ascoltare e più facili da ricordare, mentre le allitterazioni creano una piacevole ripetizione di suoni che cattura l’orecchio dell’ascoltatore. Sperimenta con diverse combinazioni di suoni per trovare quelle che meglio si adattano alla tua melodia.

NOTA: le allitterazioni sono ripetizioni spontanee o ricercate di lettere o sillabe (o semplicemente di suoni uguali o affini), in una serie di due o più vocaboli. Un esempio per tutti:

Rit. Io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
io lo so che non sono solo
io lo so che non sono solo
anche quando sono solo
Fango, Jovanotti

Giochi di parole e doppi sensi

I giochi di parole e i doppi sensi possono aggiungere un livello di profondità e intelligenza ai tuoi testi. Usare parole con significati multipli o frasi che possono essere interpretate in diversi modi può rendere il testo più interessante e coinvolgente. Assicurati che i giochi di parole si adattino al tono e al tema della canzone.

Immagini vivide e dettagli

L’uso di immagini vivide e dettagliate può trasportare l’ascoltatore in un mondo specifico, rendendo l’esperienza della canzone più immersiva. Descrivi scene, emozioni e situazioni con dettagli precisi che stimolino l’immaginazione. Questo non solo rende il testo più ricco ma aiuta anche l’ascoltatore a connettersi emotivamente con la canzone.

Metafore e similitudini

Le metafore e le similitudini sono strumenti potenti per esprimere concetti complessi in modi semplici e comprensibili. Le metafore paragonano due cose apparentemente diverse per creare un’immagine nuova e interessante, mentre le similitudini utilizzano “come” o “quanto” per fare confronti diretti. Utilizza queste tecniche per aggiungere profondità e significato ai tuoi testi.

Linguaggio evocativo e sensoriale

Il linguaggio evocativo e sensoriale può fare una grande differenza nei testi di canzoni. Usa parole che coinvolgono i cinque sensi per creare un’esperienza più completa. Descrivere odori, suoni, sapori, sensazioni tattili e visive rende il testo più vivace e coinvolgente, aiutando l’ascoltatore a immergersi completamente nella canzone.

Variazione del ritmo e del flusso

Giocare con il ritmo e il flusso delle parole può aggiungere un elemento di sorpresa e dinamismo ai tuoi testi. Alterna frasi brevi e lunghe, sperimenta con pause e accenti, e varia la velocità con cui le parole vengono cantate. Questo non solo mantiene l’ascoltatore attento, ma aggiunge anche un livello di complessità e interesse alla canzone.

Utilizzo del linguaggio figurato

Il linguaggio figurato, come iperboli, personificazioni e ossimori, può aggiungere un tocco di creatività e originalità ai tuoi testi. L’iperbole esagera per effetto drammatico, la personificazione dà qualità umane a oggetti inanimati e l’ossimoro combina termini contraddittori. Queste tecniche possono rendere i tuoi testi più affascinanti e memorabili.

Il Corso completo per Autori di Testi dedica particolare attenzione all’utilizzo della metrica nella scrittura. Contattaci per saperne di più.

#5 – Emozioni e autenticità nei testi di canzoni

L’emozione e l’autenticità sono elementi fondamentali per scrivere testi di canzoni che risuonano profondamente con l’ascoltatore. Quando un testo è genuino e carico di emozione, riesce a creare una connessione intima e duratura. Ecco come infondere emozioni autentiche nei tuoi testi.

Scrivi dal cuore

Attingi alle tue esperienze personali, ai tuoi sentimenti e alle tue storie. La verità emozionale si riconosce facilmente e aiuta a creare una connessione autentica con chi ascolta. Non aver paura di mostrare vulnerabilità e di esprimere ciò che senti veramente.

Esplora una gamma di emozioni

Le canzoni che esplorano una gamma di emozioni sono spesso quelle che toccano di più. Non limitarti a un solo sentimento: includi gioia, tristezza, rabbia, speranza, paura e amore nei tuoi testi. Questa varietà rende la tua canzone più ricca e complessa, offrendo all’ascoltatore un viaggio emotivo completo.

Usa un linguaggio semplice e diretto

Per trasmettere emozioni in modo efficace, usa un linguaggio semplice e diretto. Evita parole troppo elaborate o concetti complicati che potrebbero distrarre dall’emozione centrale. Parole semplici, ma potenti, possono spesso avere un impatto molto maggiore.

Racconta storie autentiche

Le storie autentiche e personali sono uno dei modi più potenti per comunicare emozioni. Racconta episodi della tua vita o di vite che conosci bene. La specificità e la concretezza delle storie reali aiutano l’ascoltatore a connettersi in modo più profondo e a vedere se stesso riflesso nel testo.

Mostra, non dire

Invece di dire direttamente come ti senti, mostra le emozioni attraverso azioni, descrizioni e dialoghi. Questo rende il testo più coinvolgente e permette all’ascoltatore di vivere l’emozione piuttosto che sentirsi semplicemente raccontare. Ad esempio, invece di dire “sono triste”, descrivi una scena che mostra la tristezza.

Evita i cliché

I cliché possono sminuire l’impatto emotivo dei tuoi testi. Cerca di esprimere emozioni in modi nuovi e originali, evitando frasi fatte e prevedibili. Questo non solo rende il testo più interessante, ma lo rende anche più autentico e personale.

Ascolta il tuo istinto

Il processo creativo può essere guidato dall’istinto. Se qualcosa ti sembra giusto e toccante, probabilmente lo sarà anche per gli altri. Fidati delle tue sensazioni e lasciati guidare da esse durante la scrittura.

#6 – Utilizzare metafore e immagini nelle canzoni

Le metafore e le immagini sono strumenti potenti nella scrittura di testi di canzoni. Utilizzarle con maestria può aggiungere profondità e bellezza ai tuoi testi, rendendoli più evocativi e memorabili. Ecco come sfruttare al meglio queste tecniche.

La potenza delle metafore

Le metafore confrontano due cose apparentemente diverse per creare un’immagine o un concetto nuovo e interessante. Usare metafore nei tuoi testi può rendere il significato più profondo e coinvolgente. Ad esempio, anziché dire “sono confuso”, puoi dire “sono in un labirinto senza uscita”. Questo crea un’immagine vivida che comunica efficacemente la sensazione di confusione.

Creare immagini evocative

Le immagini sono descrizioni che coinvolgono i cinque sensi, aiutando l’ascoltatore a visualizzare, sentire, annusare, gustare e toccare ciò che descrivi. Le immagini vivide rendono i tuoi testi più concreti e tangibili. Ad esempio, “il profumo del mare al tramonto” evoca un’esperienza sensoriale completa, trasportando l’ascoltatore in un luogo specifico.

Bilanciare astratto e concreto

Un buon testo di canzone bilancia elementi astratti e concreti. Le idee astratte come l’amore, la tristezza o la libertà possono essere potenti, ma spesso sono più efficaci se supportate da immagini concrete. Ad esempio, per parlare di amore, potresti descrivere un gesto specifico come “stringerti la mano sotto la pioggia battente”. Questo rende l’idea astratta più reale e palpabile.

Evitare le metafore forzate

Le metafore possono arricchire i tuoi testi ma è importante che non risultino forzate o troppo complicate. Una metafora efficace deve essere chiara e facilmente comprensibile. Se l’ascoltatore deve fare troppi sforzi per decifrare il significato, l’effetto della metafora si perde.

Sviluppare un tema coerente

Utilizzare un tema coerente di metafore e immagini può dare unità e coesione ai tuoi testi. Ad esempio, se stai scrivendo una canzone sul viaggio, puoi includere immagini e metafore legate alla strada, ai paesaggi, ai mezzi di trasporto. Questo crea un filo conduttore che rende il testo più armonioso.

Sperimentare con simboli

I simboli sono immagini o oggetti che rappresentano qualcosa di più grande di sé stessi. Possono aggiungere un ulteriore livello di significato ai tuoi testi. Ad esempio, un fiore che sboccia può simboleggiare la crescita personale o l’amore che nasce. Usa i simboli per aggiungere profondità e sottotesto alla tua canzone.

Revisione e affinamento

Dopo aver scritto il testo, rileggi attentamente per assicurarti che le metafore e le immagini siano efficaci e coerenti. Chiedi a qualcuno di fiducia di leggere il testo e di dirti quali immagini sono più forti e quali potrebbero essere migliorate. La revisione è una parte fondamentale del processo creativo.

#7 – Semplicità e chiarezza nei testi di canzoni

La semplicità e la chiarezza sono qualità fondamentali per scrivere testi di canzoni efficaci. Un testo semplice e chiaro permette all’ascoltatore di comprendere immediatamente il messaggio e di connettersi emotivamente con la canzone. Ecco alcuni consigli per mantenere i tuoi testi semplici e chiari.

Evita il linguaggio troppo complesso

Usa parole semplici e frasi dirette. Un linguaggio troppo elaborato può distrarre dall’emozione e dal messaggio della canzone. Ricorda che la musica è un mezzo per comunicare in modo immediato e universale, quindi è importante che le parole siano facilmente comprensibili da tutti.

Concentrati su un’idea principale

Ogni canzone dovrebbe avere un’idea principale o un tema centrale. Evita di sovraccaricare il testo con troppe idee o messaggi. Mantenere il focus su un’unica idea rende il testo più coeso e potente. Chiediti qual è il messaggio principale che vuoi trasmettere e costruisci il testo intorno a questo.

Usa ripetizioni strategiche

La ripetizione è uno strumento potente nella scrittura di testi di canzoni. Ripetere parole, frasi o melodie aiuta a rinforzare il messaggio e rende la canzone più memorabile. Tuttavia, usa la ripetizione con moderazione e strategia per evitare che il testo diventi monotono.

Mantieni una struttura semplice

Una struttura semplice aiuta a mantenere la chiarezza del testo. Usa strofe e ritornelli ben definiti, e considera l’aggiunta di un ponte per introdurre una variazione. Una struttura chiara facilita l’ascolto e rende la canzone più facile da seguire e ricordare.

Evita eccessivi dettagli

Anche se i dettagli possono arricchire un testo, è importante non esagerare. Troppi dettagli possono confondere l’ascoltatore e distogliere dall’emozione principale. Scegli i dettagli con cura e assicurati che contribuiscano a rafforzare il messaggio centrale della canzone.

Usa immagini chiare e vivide

Le immagini possono rendere un testo più coinvolgente, ma devono essere chiare e facili da visualizzare. Evita metafore o immagini troppo oscure o complicate. Le immagini semplici e vivide sono più efficaci nel comunicare emozioni e nel creare connessioni con l’ascoltatore.

Mantieni un tono coerente

Assicurati che il tono della canzone sia coerente dall’inizio alla fine. Un tono chiaro e coerente aiuta a mantenere la coesione del testo e facilita la comprensione del messaggio. Evita cambiamenti improvvisi di stile o tono che possono confondere l’ascoltatore.

#8 – Pratica e miglioramento continuo nei testi

La scrittura di testi di canzoni è un’arte che richiede tempo, dedizione e pratica costante. Anche i più grandi autori di canzoni migliorano continuamente il loro mestiere. Ecco alcuni suggerimenti su come praticare e migliorare continuamente i tuoi testi.

Scrivi ogni giorno

La pratica quotidiana è fondamentale per migliorare. Dedica del tempo ogni giorno alla scrittura, anche se solo per pochi minuti. La costanza ti aiuterà a sviluppare il tuo stile e a perfezionare le tue abilità. Non preoccuparti della qualità all’inizio: l’importante è mantenere la mente allenata e creativa.

Studia i grandi autori

Studiare i testi dei grandi autori di canzoni può offrirti una preziosa fonte di ispirazione e insegnamento. Analizza le loro tecniche, il modo in cui strutturano i testi, l’uso delle metafore, e come trasmettono emozioni. Cerca di capire cosa rende i loro testi efficaci e prova ad applicare queste tecniche nei tuoi lavori.

Partecipa a workshop e corsi

Partecipare a workshop e corsi di scrittura creativa e composizione musicale può offrirti nuove prospettive e tecniche. Questi ambienti ti permettono di ricevere feedback da professionisti e altri appassionati, stimolando la tua crescita artistica. Inoltre, ti danno l’opportunità di fare networking con altri autori e musicisti.

Accetta e utilizza il feedback

Il feedback è uno strumento essenziale per il miglioramento. Condividi i tuoi testi con amici, familiari, o altri musicisti e accetta il loro feedback con mente aperta. Ascolta le critiche costruttive e utilizza i suggerimenti per migliorare i tuoi testi. Ricorda che ogni critica è un’opportunità per crescere.

Riscrivi e revisiona

La prima versione di un testo raramente è perfetta. Non aver paura di riscrivere e revisionare i tuoi testi più volte. Ogni revisione ti avvicina di più alla versione migliore del tuo lavoro. Concentrati sul miglioramento della struttura, della coerenza e dell’efficacia emotiva del testo.

Sperimenta con nuovi stili e generi

Sperimentare con nuovi stili e generi musicali può aiutarti a scoprire nuove possibilità creative. Prova a scrivere testi in generi diversi dal tuo solito o a utilizzare nuove tecniche e strutture. Questo può stimolare la tua creatività e offrirti nuovi spunti per i tuoi testi.

Mantieni un diario delle idee

Come insegno durante il mio Corso completo per Autori di Testi, è importante tenere sempre con te un taccuino o utilizzare un’app per prendere nota delle idee che ti vengono in mente durante il giorno. Le ispirazioni possono arrivare in qualsiasi momento e avere un posto dove annotarle ti aiuterà a non perderle. Questo diario può diventare una preziosa risorsa da cui attingere quando scrivi nuovi testi.

Collabora con altri artisti

La collaborazione con altri autori di canzoni, musicisti e artisti può aprirti a nuove idee e tecniche. Lavorare con altri può offrirti una prospettiva diversa e aiutarti a vedere i tuoi testi sotto una luce nuova. Inoltre, la collaborazione può essere stimolante e divertente, arricchendo il tuo processo creativo.

#9 – Revisione finale e perfezionamento dei testi di canzoni

La revisione finale è un passaggio cruciale per assicurarti che i tuoi testi di canzoni siano pronti per essere condivisi con il pubblico. Ecco alcuni suggerimenti per affrontare questo processo in modo efficace e perfezionare i tuoi testi.

Controlla la coerenza tematica

Assicurati che il testo mantenga una coerenza tematica dall’inizio alla fine. Il tema centrale dovrebbe essere chiaro e ben sviluppato, senza deviazioni o incongruenze che possano confondere l’ascoltatore.

Verifica la coerenza del tono e dello stile

Il tono e lo stile del testo dovrebbero essere uniformi per tutta la canzone. Verifica che il tono emotivo sia appropriato per il messaggio che vuoi trasmettere e che sia mantenuto costante lungo tutto il testo. Evita cambiamenti bruschi che potrebbero disturbare l’esperienza dell’ascoltatore.

Ottimizza la struttura e il flusso

Esamina la struttura del testo e assicurati che sia organizzata in modo logico e che fluisca naturalmente da una sezione all’altra. Assicurati che le transizioni tra strofe, ritornelli e ponti siano fluide e ben integrate.

Perfeziona le rime e il ritmo

Le rime devono essere accuratamente selezionate per migliorare il ritmo della canzone. Verifica che le rime siano naturali e non forzate. Assicurati che il ritmo delle parole si adatti alla melodia e che contribuisca a mantenere l’interesse dell’ascoltatore.

Elimina le parole superflue

Rivedi ogni frase e elimina le parole superflue che non aggiungono significato o che appesantiscono il testo. La chiarezza è essenziale nella scrittura di testi di canzoni, quindi usa solo le parole necessarie per comunicare il tuo messaggio.

Verifica l’efficacia delle immagini e delle metafore

Le immagini e le metafore dovrebbero essere chiare e efficaci nel trasmettere emozioni e concetti. Assicurati che ogni immagine o metafora sia pertinente e contribuisca alla comprensione e alla bellezza del testo.

Prova il testo con la melodia

Infine, prova il testo con la melodia per assicurarti che le parole si adattino bene alla musica e che la combinazione di parole e melodia crei l’effetto emotivo desiderato. Fai eventuali modifiche necessarie per migliorare l’armonia tra testo e musica.

Festeggia!

Una volta che hai completato la revisione finale prenditi il tempo per celebrare il tuo lavoro. Scrivere testi di canzoni richiede impegno e passione, quindi goditi il momento di aver completato un’altra canzone che potrà toccare il cuore degli ascoltatori.

E se hai bisogno di aiuto, continua a leggere, noi di MUSICApuntoAMICI siamo accanto a te.

Vuoi una marcia in più?

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi padroneggiare le tecniche di scrittura del ritornello? Allora non puoi perderti il nostro Corso completo per Autori di testi. Richiedi subito l’iscrizione cliccando qui!


Domenico A. Di Renzo - MpA

Autore di testi iscritto SIAE e diplomato al CET, la scuola di musica di Mogol, frequentata grazie a una borsa di studio SIAE. Collabora con alcuni artisti emergenti per i quali ha curato i testi del disco di esordio. Ha ideato MUSICApuntoAMICI nel 1999, agli albori di internet in Italia, quando realizzare un sito non era così scontato (e semplice) come oggi. Cura i profili social e alcune rubriche del sito. Ha scritto un corso di metrica online e tiene corsi completi per autori di testi presso scuole di musica. Laureato in Giurista d'impresa e della Pubblica amministrazione, è esperto in diritto del lavoro e in diritto d'autore. Biografia completa su www.domenicodirenzo.it.

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy